Fabio Leonardi | Videomaker Freelance

FLFilm | Videomaker Freelance | Produzione Video - Post Produzione Video - Grafica 2D/3D - VFX

Chi Sono

Mi chiamo Fabio Leonardi e sono un videomaker freelance.
Mi occupo di audio, video, grafica 2D/3D e VFX praticamente da sempre.
Chi mi conosce mi definisce un “One Man Band”, un tutto fare nella creazione di contenuti digitali.
Sono laureato con lode in Scienze e Tecnologie della Produzione Artistica presso l'Università degli Studi di Perugia.

Tra i miei professori figurano il regista Giuseppe Ferrara, lo scenografo Francesco Bronzi, l’ex presidente RAI Roberto Zaccaria, e tanti altri, forse meno noti al grande pubblico, ma comunque di grande spessore.
Durante la mia attività ho registrato e mixato diversi dischi e decine e decine di brani, girato e montato centinaia di ore di video, e realizzato centinaia di grafiche, sia 2D che 3D.

Cosa Faccio

Offro servizi sia “tutto incluso” che specifici nell’ambito della realizzazione di video per qualunque budget, partendo dalla pre produzione, passando per la produzione vera e propria, fino alla post produzione evoluta, che è sempre stata punto cardine della mia attività e che include, oltre all’editing video, CGI, virtual set, motion graphics, match moving, chroma key, compositing, color grading e finishing.

Mi trovate anche presso le maggiori agenzie di microstock del mondo quali iStock (e in tutto il circuito Getty Images), Shutterstock, Envato, Fotolia, Dreamstime, Pond5, e tante altre.
Sono inoltre disponibile per consulenze ad aziende, web tv, blogger, enti, agenzie, studi fotografici, liberi professionisti, registi, dp, associazioni e per lezioni individuali sia a professionisti che privati.

Attrezzature e Software

Ogni produzione video è un prototipo con le sue caratteristiche uniche, e ogni genere ha le sue specificità sia espressive che tecniche, per non parlare del budget. Per la realizzazione di un documentario, ad esempio, si hanno delle necessità completamente diverse rispetto a quelle del videoclip o dello spot. Anche la copertura di eventi quali concerti, conferenze o fiere necessitano di accorgimenti differenti dal cortometraggio, dal video istituzionale o corporativo. Per venire incontro alle molteplici esigenze di produzione mi sono munito di diverse macchine da presa con caratteristiche differenti, e lo stesso ho fatto per microfoni, ottiche, luci e quant’altro. Il risultato è stato avere il giusto strumento praticamente per ogni genere di prodotto finale e per ogni tipo di budget.


Al momento il mio kit comprende una macchina da presa “tradizionale” formato HDV con sensore da 1/3” e ottica integrata; una VDSLR Canon con sensore APS-C e firmware MagicLantern; una macchina Blackmagic Pocket Cinema Camera, munita di sensore Super16mm da 13 stop di gamma dinamica, con registrazione in FullHD ProRes422(HQ) a 10bit o CinemaDNG raw a 12 bit, ottima per film indipendenti e VFX. Dulcis in fundo, un gioiello di casa Sony, la NEX-FS700 con sensore Super35mm, gamma rec.709 (800%), 4 gamma cine e gamma SLog-2 (1300%), 14 stop di gamma dinamica, riprese in slow motion fino a 240fps in FullHD o 960fps a qualità ridotta, ottime prestazioni in scarsa illuminazione e uscita 4K raw a 12bit per produzioni high-end.

Dispongo anche di: ottiche prime, zoom e zoom motorizzate, molto versatili per gli impieghi più disparati; microfoni a condensatore da studio con filtro antipop professionale Proel, shotgun, dinamici Shure e radio microfoni digitali broadcast Sony della serie UWP-D ideali per interviste; illuminatori softbox a fluorescenza per un potenza totale di oltre 3KW effettivi, illuminatori professionali a led alimentati a batteria per impiego in location non fornite di energia elettrica e dotati di comando remoto per la regolazione a distanza; recorder audio 4 tracce con registrazione fino a 96Khz a 24bit e DSP interno con 50 effetti di qualità da studio quali compressori, reverberi e simulatori di amplificatori per chitarra e basso e munito di microfono stereo in configurazione X/Y con pattern variabile da 90 a 120° e filtri antivento; fondale green screen 3x6m con stativi e traversa; supporti a canne, matte box con french flag e bandiere laterali, follow focus, supporti a spalla, filtri ND variabili, color checker della x-rite, pannelli riflettenti e tanto altro ancora.

Anche per la post produzione l’impiego di strumenti e tecniche varia al variare del tipo di prodotto finale, ed è per questo che il mio workflow viene riadattato o riprogettato in base alle esigenze del singolo progetto: da quello più semplice ed economico fino alle realizzazioni più complesse.
Final Cut Pro X, Premiere Pro, NukeX, After Effects, DaVinci Resolve, Smoke, PFTrack, Mocha Pro, Cinema 4D, Maya, RealFlow, Vue, Logic X, sono solo alcuni dei titoli software che uso maggiormente e sui quali sono basate le migliori lavorazioni cinematografiche e televisive odierne.
Le lavorazioni di post produzione possono avvenire sia su Mac Pro che PC custom equipaggiati da hard drive in RAID e provvisti di backup automatici, da schede grafiche Nvidia della serie Quadro e GeForce con accelerazione sia CUDA che OpenCL, da display LCD IPS professionali da 24” a 10bit e elaborazione interna a 12bit, da monitor audio professionali e da un display al plasma Panasonic 42” certificato THX.

Tariffe

Le tariffe possono variare in base al tipo di lavorazione, alle attrezzature, se necessarie, e ai giorni di incarico.
Sono previsti sconti per lavorazioni di lungo termine, per cineasti, produzioni e band indipendenti, per associazioni no profit, ONLUS e enti benefici.

Per agenzie di comunicazioni e case di produzione è disponibile su richiesta il mio listino aggiornato.


Per preventivi e proposte di collaborazione
E-mail: info@flfilm.it - Mobile: (+39) 328.2938028